Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Presentazione

immagine 1

foto 1


immagine 2

descrizione immagine 2

foto 2


immagine 3

foto 3


Presentazione

    In riferimento all’oggetto, si chiede ai genitori degli alunni dell’Istituto per l’A.S. 2021/2022 di aderire al progetto attraverso la compilazione del modulo, entro e non oltre il 17 luglio p.v., disponibile al seguente link:

    https://docs.google.com/forms/d/1LgRvBfnJt0QvkCRPBeo71e8syJcHgzrYn4X0fYN1Os0/viewform?edit_requested=true 

    Il progetto si prefigge il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
     Conoscere la realtà, i servizi, le opportunità offerte dal territorio di appartenenza;
     Offrire strumenti per risolvere semplici compiti autentici in vista di una futura autonomia personale e sociale;
     Favorire una maggior crescita individuale;
     Ampliare l’autonomia sociale e personale;
     Stimolare l’educazione alla cittadinanza migliorando l’attenzione verso l’altro;
     Rispettare i ritmi e i tempi in relazione alle proposte dell’adulto;
     Migliorare l’autonomia di base in azioni quotidiane;
     Sviluppare il senso di responsabilità;
     Sviluppare il senso di appartenenza alla comunità;
     Potenziare il sistema di interazione e di comunicazione con l’adulto.

    Destinato prioritariamente agli alunni con bisogni educativi speciali, il progetto mira alla creazione di un gruppo eterogeneo formato da coloro che saranno interessati a partecipare al fine di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica. I partecipanti saranno affiancati da docenti dell'Istituto e da esperti esterni.
    Il progetto, che si svilupperà fra settembre e dicembre 2021, è articolato in 3 moduli:
    1. Il gioco cooperativo come strumento ludico ed educativo per favorire competenze sociali e di autonomia
    2. La psicomotricità per sviluppare le autonomie motorie e per migliorare le sinergie tra corpo, mente e salute psicofisica
    3. La comunicazione che, partendo da tecniche di pensiero progettuale, fornisce competenze digitali, analogiche e strumenti applicabili sia alla socialità che all’attività scolastica

    I partecipanti saranno suddivisi in gruppi di interesse.

    Martedì 6 luglio p.v., alle ore 8:30, presso i locali della Scuola Primaria "Randaccio", in via Venezia 2, si terrà un incontro con i genitori degli alunni iscritti alla classe prima del corso a indirizzo sportivo della Scuola Secondaria di I grado "G.B. Tuveri" per comunicazioni inerenti l'organizzazione delle attività per il prossimo anno scolastico.
    Data l'importanza del momento di incontro, si raccomanda la massima partecipazione.

    Si comunica che a far data da lunedì 12 aprile p.v., le classi seconde e terze del plesso di Scuola Secondaria "G.B. Tuveri" svolgeranno le lezioni in Didattica Digitale Integrata. Per la puntuale descrizione dello svolgimento delle stesse, si raccomanda la lettura della circolare n. 272.

    Locandina Danted 2021

    Le classi seconde della Scuola Secondaria di I grado "G.B. Tuveri", in occasione del Dantedì, parteciperanno alla videoconferenza sull'attualità della Commedia dantesca tenuta dal Prof. Andrea Cannas, docente presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura, Linguistica dell'Università di Cagliari.

    La classe 5A del plesso di Via Is Guadazzonis, nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale, ha aderito al progetto #DanteSocial che intende valorizzare l’opera di Dante sui social network attraverso scritti e immagini a tema.

    “Percorsi formativi per educare alla Cittadinanza Digitale e al rispetto delle norme Costituzionali. Difendersi dai pericoli della rete.”

     La formazione e l’aggiornamento costituiscono un diritto-dovere di tutto il personale in quanto funzionali all’incremento delle professionalità, alla condivisione delle pratiche educativo-didattiche ed organizzative e costruzione di un progetto formativo coordinato ed unitario.

    Le iniziative del nostro istituto Comprensivo vengono progettate tenendo conto dei bisogni formativi espressi dal personale docente che si trova ad operare in contesti classe sempre più eterogenei e complessi e in cui occorre trovare risposte adeguate alle difficoltà degli alunni e prevenirle, dove possibile, soprattutto in un periodo particolarmente complesso anche a causa dell’emergenza sanitaria che amplifica il disagio, la solitudine, la difficoltà di gestire emozioni e paure.

    PROGRAMMA DEL CORSO

    OBIETTIVI

    L’obiettivo del percorso di formazione rivolto ai docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, è di trasmettere adeguate conoscenze sulle nuove tecnologie e sui rischi che i bambini e i pre-adolescenti possono correre sul web quando non sono supervisionati dai loro genitori. Particolare attenzione sarà prestata alle problematiche comportamentali che i bambini, per via della fisiologica immaturità cognitiva e morale, possono manifestare online: dipendenza da youtuber e videogiochi; uso inadeguato di carte di credito per “shoppare”; disponibilità a interagire via chat con adulti che talvolta si rivelano adescatori sessuali; involontaria commissione di reati per la difficoltà di comprendere le proprietà della realtà virtuale. L’azione sinergica educativa dei docenti (a scuola) e dei genitori (a casa) favorirà nei bambini e nei pre-adolescenti lo sviluppo di una sufficiente consapevolezza digitale e la comprensione dei rischi presenti sul web.

    TEMPI DI REALIZZAZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE

    II corso di formazione ha una durata complessiva di 4 ore, suddivise in 2 incontri di 2 ore ciascuno, dalle ore 17:00 alle ore 19:00, da svolgersi nel periodo: marzo/aprile

    RELATORE

    Dr. Luca Pisano

    I docenti esterni all’Istituto, interessati a partecipare al corso, dovranno compilare, entro le ore 12:00 del 16 marzo p.v., il modulo google di cui al seguente link: https://forms.gle/m3RMkcxKSnruGoUv5

    Le adesioni verranno accolte secondo l’ordine di presentazione, per un numero massimo di quaranta (40) posti.

    L’avvenuto accoglimento della domanda sarà comunicato tempestivamente per consentire agli iscritti di poter effettuare il pagamento che avverrà tramite il sistema Pagoin Rete -Miur

    Il costo complessivo del corso è di 20 euro.

    Al termine del corso verrà rilasciato l'attestato di partecipazione, secondo quanto previsto dalla normativa del M.I.U.R.

    Il corso si terrà da remoto per cui i partecipanti accettano i trattamenti dei propri dati personali necessari allo svolgimento degli incontri in videoconferenza. Per ulteriori informazioni sui trattamenti di dati personali operati si rimanda alla informativa privacy allegata.

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO

       Dr.ssa Giovanna Porru

    Firmato digitalmente ai sensi del

    c.d. Codice dell’Amministrazione digitale

                                                           e norme ad esso connesse

    Pericoli rete

     

    Con circolare n. 231, si richiede l'adesione al corso di Formazione "Percorsi formativi per educare alla Cittadinanza Digitale e al rispetto delle norme Costituzionali. Difendersi dai pericoli della rete" suddiviso in due incontri di 2 ore ciascuno in orario pomeridiano.

    Data la delicatezza e attualità del tema, si raccomanda la massima adesione che dovrà avvenire tramite la compilazione dell'apposito modulo disponibile al seguente link:  https://forms.gle/tnJP6aKHwSSPrHXc6